Blog

AD UN PASSO DAL PODIO NELLA WSK CHAMPIONS CUP.  

Parte con il piede giusto la stagione 2024 del Team Driver di Devid De Luchi che sul tracciato South Garda di Lonato ha partecipato lo scorso week end alla prima prova della serie internazionale WSK: la WSK Champions Cup. 9 i piloti schierati dal team di Asolo per l’occasione (divisi nelle categorie Mini U10, Gr.3 e OKJ-N) a fronte di un elenco iscritti totale che si aggirava intorno alle quasi 300 unita’. Per tutto il week end i piloti del team veneto hanno occupato le primissime posizioni a partire dal debuttante in OKJ-N Viapiana che dominava sin dalle qualifiche ma che proprio in Finale mancava la zampata vincente dovendosi accontentare di una P11 che sicuramente lasciava l’amaro in bocca. Nella stessa categoria Frigolet era invece costretto al ritiro, dopo aver ottenuto ottimi piazzamenti nelle manche e in Pre Finale. Nella Mini U10 il podio sfuggiva dalle mani di Chelidze (P3 in gara) nel post gara  a causa di una penalita’ di 3 sec assegnatagli dai Commissari Sportivi, mentre Lazarus e Riedel concludevano la Finalissima, rispettivamente, in P23 e in P28. Infine nella Mini Gr.3 Legenkyi e Miron si dimostravano molto veloci per tutto il week end e chiudevano la manche finale in P4 e P5, con un po’ di delusione per un podio mancato malgrado fosse nel loro pieno potenziale. Poco fuori dal podio, in P12, Kutskov mentre in P21 chiudeva il greco Kolovos. Un week end dunque dove e’ mancato il podio al team Driver ma le cui prestazioni generali sono state di altissimo livello, come conferma nel post gara il Team Principal De Luchi.

Devid De Luchi: “Abbiamo perso praticamente tre podi per ragioni diverse l’una dall’altra. Le prestazioni dei nostri piloti in questa prima prova del WSK ci hanno comunque molto soddisfatto e si e’ trattato sicuarmente di un ottimo avvio di stagione per tutti. Sara’ come sempre una stagione molto lunga e impegnativa. Ora prepariamoci al meglio per la mini serie Super Master Series che ci aspetta gia’ il prossimo week end, sempre qua a Lonato.”

Il Team Driver infatti si ferma questa settimana sul circuito bresciano per disputare la prima prova della WSK Super Master Series.